Porsche 907L - 24Hrs Le Mans 1968 Soler-Roig-Lins

Porsche 907L - 24Hrs Le Mans 1968 Soler-Roig-Lins

La Porsche 907 ( telaio 005 SE 8089 ) fu guidata da Alex Soler - Roig alla 24H di Le Mans nel 1968 . Il suo motore boxer 8 cilindri chiamato Fuhrmann aveva una capacità di 2.195 cc. con una potenza di 275 CV.

Maggiori dettagli

SRC00101

5 Articoli disponibili

47,90 €

La Porsche 907 ( telaio 005 SE 8089 ) fu guidata da Alex Soler - Roig alla 24H di Le Mans nel 1968 . Il suo motore boxer 8 cilindri chiamato Fuhrmann aveva una capacità di 2.195 cc. con una potenza di 275 CV.

Preparata al reparto corse della fabbrica di Stoccarda , è stata inserita nella edizione 1968 della classica gara direttamente dal team ufficiale PORSCHE . Soler - Roig e il pilota tedesco Rudy Lins (1967 Campione Europeo in Salita, classe Sport , con una Porsche 906) . Per entrambi i piloti questa è stata la loro prima apparizione alla 24 Ore di Le Mans , classificando la vettura durante le qualifiche in tredicesima posizione con un crono di 3'52 '' 6 .

Questo 907L bianco immacolato ebbe un debutto in gara brillante . Dopo la discesa alla quindicesima posizione , Soler - Roig e Lins salirono fino alla lotta per la seconda e terza posizione, in una drammatica battaglia con la 907L Porsche di Rico Steinemann e Dieter Spoerry e l' Alfa Romeo 33/2 di Ignazio Giunti e Nanni Galli .

Carrello  

Nessun prodotto

0,00 € Spedizione
0,00 € Totale

Carrello Check out

PayPal